Cerco la sede più vicina...

In caso di lutto

Scegli la sede Taffo in Italia
Ancona Anzio Aprilia Bologna Brescia Busto Arsizio (VA) Cagliari Cattolica Chivasso (TO) Civitavecchia Fagnano Olona (VA) Gallarate (VA) Genova Ladispoli Latina Legnano (MI) Mantova Nettuno Ostia Pavia Pomezia Reggio Emilia Roma Casilina Roma Centro Roma Corso Trieste Roma Laurentina Roma Portuense Roma Tiburtina Samarate (VA) Torino Venaria Reale (TO) Verona Vicenza

Per migliorare la tua esperienza, attiva la geolocalizzazione del tuo dispositivo e aggiorna questa pagina cliccando qui. Oppure seleziona manualmente una sede.

Entra nel sito
In caso di lutto

IN CASO DI LUTTO

Il testamento è l’atto con cui una persona ancora in vita dispone dei propri beni al momento della sua morte. Questo documento nasce dal bisogno di chiarire molti aspetti della propria vita, mettendo in ordine le nostre cose destinandole a chi desideriamo. Ognuno può disporre dei suoi beni nel modo che ritiene più giusto ma la legge pone dei limiti alla libertà di disporre dei propri beni nel testamento. Infatti il nostro codice civile stabilisce che i congiunti del defunto (figli, coniuge, genitori) abbiano il diritto inderogabile di ereditare una parte dei beni del cuius. Col testamento, inoltre, si può disporre non soltanto dei propri beni ma anche del proprio corpo in caso di morte secondo il cosiddetto testamento biologico.

Come fare testamento

Abbiamo chiarito che fare testamento non significa lasciare i propri beni a chi si preferisce, perché secondo la nostra legge questo può avvenire esclusivamente nel caso in cui chi scrive il testamento non ha eredi legittimi (discendenti e ascendenti). In presenza di familiari stretti, il testamento deve rispettare dei limiti per non danneggiare i diritti degli eredi. Un testamento, inoltre, per essere valido deve rispettare quattro regole: personalità, unilateralità, formalismo, revocabilità. Il testamento deve essere personale nel senso che non si può delegare qualcun altro, né può contenere le volontà di più persone. Deve essere unilaterale nel senso che, per poter avere validità giuridica, non deve essere accettato da nessun altro all’infuori del testatore. Il formalismo implica che l’unico aspetto del testamento accettata è la forma scritta e i testamenti devono essere redatti nelle forme previste dalla legge. Infine il testamento deve essere revocabile, cioè il testatore può decidere in qualunque momento di rivedere le proprie volontà e se decide di redigere un nuovo testamento, l’ultimo annulla quello precedente.

Tipi di testamento

L’ordinamento italiano ammette che le ultime volontà siano espresse nelle forme indicate dalla legge: Testamento olografo; Testamento pubblico; Testamento segreto; Testamento speciale.

Il testamento olografo è la forma più semplice e più diffusa. Si può redigere senza un notaio e senza particolari aspetti burocratici. Per essere valido deve essere scritto a mano e deve indicare la data in cui è stato redatto insieme alla firma autografa del testatore. Non servono testimoni e può essere conservato in casa oppure affidato a un notaio che provvederà alla sua pubblicazione in caso di morte del testatore. 7

Il testamento pubblico è quello che si redige in presenza del notaio e di testimoni, che per essere scelti ad assolvere questo compito devono avere residenza in Italia, possedere i diritti civili, devono avere età superiore a 18 anni, non devono avere alcun interesse verso il testamento e nessun grado di parentela con il testatore o con il notaio.

Il testamento segreto è un particolare tipo di testamento che consiste nella consegna al notaio e nel sigillo delle ultime volontà di fronte a due testimoni. Il contenuto rimarrà segreto fino al momento della sua apertura, dopo la morte del de cuius. Per essere valido, il testamento segreto deve essere firmato in ogni sua pagina, con una firma apposta anche a metà del foglio. Non serve la data perché vale quella della consegna al notaio.

Infine il testamento è una tipologia di testamento che si rende valida solo in condizioni eccezionali, come in seguito a una calamità naturale, una malattia contagiosa o un grave infortunio. Il testatore fa una dichiarazione al pubblico ufficiale, oppure scrive un documento che poi sarà trasmesso in seguito al notaio. Questi testamenti hanno un’efficacia limitata nel tempo e diventano nulli dopo tre mesi dal ritorno della situazione normale.

A chi rivolgersi per scrivere testamento

Ciascuno può scrivere e conservare il suo testamento anche da solo, ma rivolgersi a un notaio è importante per essere sicuri che la scrittura delle proprie volontà sia stata fatta secondo la legge. Il professionista a cui rivolgersi è il notaio che può aiutare nella redazione dello scritto e anche conservare il documento in studio. Alcuni studi notarili conservano i testamenti gratuitamente. Nei casi di testamenti segreti e pubblici, che richiedono l’intervento del notaio, occorre affrontare dei costi che dipendono dall’onorario del professionista. In genere, comunque, il costo del testamento di queste tipologie si aggira fra i 500 e i 1000 €.

Abbigliamento funerale, 5 consigli per tutti

8 Marzo 2023

In un’occasione luttuosa è bene presentarsi con un abbigliamento adatto all’occasione, nel rispetto della cerimonia funebre e della famiglia del defunto. Il nero è il colore più indicato dalla tradizione occidentale ma non è detto che sia per forza...

Testamenti famosi e originali

22 Febbraio 2023

Negli studi notarili ogni giorno si forma un patrimonio di documenti e testi che in qualche modo raccontano un pezzo della storia del nostro paese. Il testamento infatti, che sia originale e bizzarro, o che sia semplicemente un modo...

Certificazioni

Contattaci

Siamo Operativi 24/7

L’Agenzia Funebre Taffo Funeral Services offre un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su tutto il territorio nazionale. Ogni sede è aperta dalle 8.00 alle 19.00 con orario continuato con possibilità di ricevere su appuntamento anche in orari notturni.

 

    “La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.”

    (JORGE LOUIS BORGES)

    ISCRIVITI ALLA
    NEWSLETTER

    IN CASO DI LUTTO:CHIAMACI 24/7

    Scegli l'agenzia nella tua città

    Scegli altra città Ancona Anzio Aprilia Bologna Brescia Busto Arsizio (VA) Cagliari Cattolica Chivasso (TO) Civitavecchia Fagnano Olona (VA) Gallarate (VA) Genova Ladispoli Latina Legnano (MI) Mantova Nettuno Ostia Pavia Pomezia Reggio Emilia Roma Casilina Roma Centro Roma Corso Trieste Roma Laurentina Roma Portuense Roma Tiburtina Samarate (VA) Torino Venaria Reale (TO) Verona Vicenza