Cerco la sede più vicina...

In caso di lutto

Roma
06 48 88 68
Scegli la sede Taffo in Italia
Novara Castel San Pietro Terme Torino Bologna Vicenza Venezia Ancona Roma

Per migliorare la tua esperienza, attiva la geolocalizzazione del tuo dispositivo e aggiorna questa pagina cliccando qui. Oppure seleziona manualmente una sede.

Entra nel sito
In caso di lutto

IN CASO DI LUTTO

Sicurezza Stradale

Abbiamo voluto farlo anche noi, un’impresa funebre, dopo i tanti appelli di associazioni, comuni, ministeri. Abbiamo voluto che a parlare di sicurezza stradale, di regole base sulla prudenza alla guida, di rispetto per la vita, fosse proprio chi conosce bene il valore della morte, oltre che della vita stessa, chi legge ogni giorno negli occhi di chi rimane il dolore per la perdita di una persona cara, 10 volte più straziante quando la causa è un banale incidente stradale.

Ci illudiamo che il fatto di essere proprio noi, che conosciamo bene la materia e che passiamo meno inosservati di altri come promotori di una campagna come questa, possa essere d’aiuto, seppure per una piccola percentuale, ad accelerare la graduale diminuzione degli incidenti stradali mortali su strade e autostrade d’Italia.

Abbiamo estratto, a monito per una maggiore attenzione di tutti, alcuni dati significati ISTAT relativi agll incidenti stradali nel 2010.

STATISTICHE FONTE ISTAT E ACI: SINTESI DELLO STUDIO 2010 SUGLI INCIDENTI STRADALI

NUMERO MORTI E FERITI NEL 2010

Nel 2010 sono stati registrati in Italia 211.404 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti è stato pari a 4.090, quello dei feriti ammonta a 302.735.

PERCENTUALE DI DECESSI PER INCIDENTI STRADALI IN STRADA, AUTOSTRADA e STRADE EXTRAURBANE

Nel 2010 sulle strade urbane ci sono stati 1.759 decessi su 160.049 incidenti, con una media di circa 1 decesso ogni 125 incidenti.
La media di mortalità aumenta molto sulle autostrade, dove i decessi nel 2010 sono stati 376 su 12.079 incidenti, 1 decesso ogni 32 incidenti.

La situazione si fa più pericolosa nelle strade extraurbane, dove gli incidenti sono 39.276 con 1955 decessi, 1 ogni 20 incidenti.

FASCE DI ETA’ PIU’ COLPITE NELLA MORTALITA’ PER INCIDENTE STRADALE

Purtroppo, come era facile prevedere, sono i più giovani a perdere più spesso la vita per incidenti stradali. La fascia più colpita tra i decessi dei conducenti è quella tra i 20 e i 24 anni, con 282 casi nel 2010 e ben 25.885 feriti.

VENERDI’ E SABATO NOTTE, INCIDENTI SOTTO EFFETTO DI ALCOOL E DROGHE?

Mancano statistiche sulla correlazione tra uso di droghe e alcool e incidenti stradali, anche se è risaputo, comunque colpisce il dato del venerdì e sabato come giorni in cui si concentra il 42,6% degli incidenti notturni, un indizio forte sul fatto che l’uscita da ristoranti e discoteche sotto l’effetto alcolico si riveli spesso fatale.

CAUSE ACCERTATE DI INCIDENTI STRADALI

In relazione alla nostra campagna sulla sicurezza stradale, tra le cause statisticamente rilevate troviamo l’alta velocità (11,6% dei casi), il non rispetto della distanza di sicurezza (10,3% dei casi), mentre c’è un 17,6% dei casi di guida distratta o andamento indeciso, che in buona parte potrebbe essere correlato con sonno o stato di ebbrezza.

GIOVANI PASSEGGERI LE VITTIME PIU’ FREQUENTI

Grande concentrazioni di infortunati, deceduti o feriti nella classe di età tra i 0 e i 24 anni, forte anche tra i 0 e 9 anni (5.226 casi), a testimonianza che non è stato affatto banale nella nostra campagna ricordare di utilizzare i dispositivi di sicurezza e i sistemi di ritenuta per i passeggeri, soprattutto giovani e giovanissimi. Spaventa il numero di decessi e infortuni nella classe dai 15 ai 24 anni (19.577). Dai 0 ai 29 i decessi tra i passeggeri sono in aumento, 275 in tutto il 2010.

MORTI E INCIDENTI A ROMA

Seppur in forte calo rispetto all’anno precedente, la città in cui è uscita la nostra campagna sulla sicurezza stradale, Roma, si rivela teatro del 8,7% degl incidenti che avvengono in tutta Italia, con 119 decessi nel Comune di Roma. Gli incidenti e i decessi calano a Roma e in tutti i grandi comuni, ma le percentuali rispetto al totale sono ancora alte, a testimonianza di quanta attenzione ci voglia ancora nella guida urbana.

Certificazioni

Contattaci

Siamo Operativi 24/7

L’Agenzia Funebre Taffo Funeral Services offre un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su tutto il territorio nazionale. Ogni sede è aperta dalle 8.00 alle 19.00 con orario continuato con possibilità di ricevere su appuntamento anche in orari notturni.

 

    “La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.”

    (JORGE LOUIS BORGES)

    ISCRIVITI ALLA
    NEWSLETTER

    IN CASO DI LUTTO:CHIAMACI 24/7

    Scegli l'agenzia nella tua città

    Scegli altra città Novara Castel San Pietro Terme Torino Bologna Vicenza Venezia Ancona Roma