Cerco la sede più vicina...

In caso di lutto

Scegli la sede Taffo in Italia
Ancona Anzio Aprilia Bologna Brescia Busto Arsizio (VA) Cagliari Cattolica Chivasso (TO) Civitavecchia Fagnano Olona (VA) Gallarate (VA) Genova Ladispoli Latina Legnano (MI) Mantova Nettuno Ostia Pavia Pomezia Reggio Emilia Roma Casilina Roma Centro Roma Corso Trieste Roma Laurentina Roma Portuense Roma Tiburtina Samarate (VA) Torino Venaria Reale (TO) Verona Vicenza

Per migliorare la tua esperienza, attiva la geolocalizzazione del tuo dispositivo e aggiorna questa pagina cliccando qui. Oppure seleziona manualmente una sede.

Entra nel sito
In caso di lutto

IN CASO DI LUTTO

La cremazione dei defunti è una praticata molto antica ma oggi è tornata ad essere una scelta molto diffusa e sono sempre di più, nel nostro paese, le persone che decidono di farsi cremare. Alcuni però sono ancora restii ad accettare la cremazione anche perché si tratta di un processo del quale non si conoscono bene i dettagli, ma oggi gli operatori delle agenzie funebri sono in grado di gestire l’intero processo della cremazione coinvolgendo i familiari dei defunti in tutti gli aspetti e dando le dovute spiegazioni. Anche noi cerchiamo di fare chiarezza su come avviene la cremazione illustrandone le varie fasi.

1. Scelta dei prodotti adatti alla cremazione

Quando si decide di cremare un corpo, questo deve essere inserito all’interno di una bara apposita per la cremazione che generalmente viene realizzata con un legno più morbido e un design più semplice rispetto alle bare da sepoltura e soprattutto senza accessori né pezzi in metallo di nessun tipo. Le comuni bare da inumazione o tumulazione infatti sono costruite con legni molto più massicci e contengono un’anima di zinco, che la bara da cremazione non può avere.

2. Preparazione del corpo

Per procedere alla cremazione, innanzitutto l’agenzia funebre deve ottenere l’apposita autorizzazione ma delle pratiche burocratiche solitamente si occupano gli operatori dell’agenzia funebre per sgravare i familiari da questa incombenza. Il corpo del defunto viene identificato da un familiare e gli viene apposto un segno distintivo, un cartellino identificativo in metallo legato al corpo, che lo accompagnerà durante tutto il percorso di cremazione e che, alla fine, consentirà di riconoscere i resti ridotti in cenere.

3. Preparazione della cremazione

Si rimuove dalla bara ogni parte metallica e lo stesso si fa con il corpo del defunto (si eliminano ad esempio gioielli e pacemaker) per evitare che esplodano durante la combustione. Vengono rimosse anche protesi in plastica o in materiali simili per evitare che si sciolgano all’interno del forno, sporcandolo. La bara viene inserita all’interno della camera in cui avverrà la cremazione delle ceneri attraverso una combustione a circa 800°C che consente il completo incenerimento. Questa fase dura dalle 2 alle 3 ore e l’intero processo viene costantemente monitorato dall’operatore per essere certi che non sopraggiungano complicazioni.

4. Raccolta dei resti

Al termine della cremazione avviene la raccolta delle ceneri rimaste una volta che il forno si è raffreddato. Visto che possono essere rimaste delle piccole parti metalliche, le ceneri vengono ulteriormente sondate attraverso un apposito strumento che ha l’obiettivo di isolarle in modo da ottenere un composto che ha la consistenza della sabbia.

5. Restituzione delle ceneri

Le ceneri vengono raccolte all’interno dell’urna cineraria scelta dalla famiglia affinché possa conservarla, tumularla o inumarla. Molti cari scelgono di non portare l’urna al cimitero ma di ospitare in casa le ceneri del defunto perché questo consente di sentirlo sempre vicino. C’è anche chi, su indicazione precisa del defunto o per scelta personale, sceglie di disperdere le ceneri in natura.

Frasi toccanti per ricordare un defunto

11 Aprile 2023

Quando muore una persona cara ognuno cerca il suo personale modo per ricordarlo e per esprimere il dolore. Mentre c’è chi si chiude in sé stesso nel silenzio, c’è anche chi desidera esprimere il dolore in qualche modo, ad...

Monumenti funebri, costo e tempi di realizzazione

29 Marzo 2023

I cimiteri sono spesso luoghi d’arte. Può sembrare strano da dire, ma la verità è che molti cimiteri europei sono luoghi che conservano tanta storia e opere d’arte di una certa importanza. Del resto il cimitero, in quanto luogo...

Certificazioni

Contattaci

Siamo Operativi 24/7

L’Agenzia Funebre Taffo Funeral Services offre un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su tutto il territorio nazionale. Ogni sede è aperta dalle 8.00 alle 19.00 con orario continuato con possibilità di ricevere su appuntamento anche in orari notturni.

 

    “La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.”

    (JORGE LOUIS BORGES)

    ISCRIVITI ALLA
    NEWSLETTER

    IN CASO DI LUTTO:CHIAMACI 24/7

    Scegli l'agenzia nella tua città

    Scegli altra città Ancona Anzio Aprilia Bologna Brescia Busto Arsizio (VA) Cagliari Cattolica Chivasso (TO) Civitavecchia Fagnano Olona (VA) Gallarate (VA) Genova Ladispoli Latina Legnano (MI) Mantova Nettuno Ostia Pavia Pomezia Reggio Emilia Roma Casilina Roma Centro Roma Corso Trieste Roma Laurentina Roma Portuense Roma Tiburtina Samarate (VA) Torino Venaria Reale (TO) Verona Vicenza