Cerco la sede più vicina...

In caso di lutto

Scegli la sede Taffo in Italia
Ancona Anzio Aprilia Bologna Brescia Busto Arsizio (VA) Cagliari Cattolica Chivasso (TO) Civitavecchia Fagnano Olona (VA) Gallarate (VA) Genova Ladispoli Latina Legnano (MI) Mantova Nettuno Ostia Pavia Pomezia Reggio Emilia Roma Casilina Roma Centro Roma Corso Trieste Roma Laurentina Roma Portuense Roma Tiburtina Samarate (VA) Torino Venaria Reale (TO) Verona Vicenza

Per migliorare la tua esperienza, attiva la geolocalizzazione del tuo dispositivo e aggiorna questa pagina cliccando qui. Oppure seleziona manualmente una sede.

Entra nel sito
In caso di lutto

IN CASO DI LUTTO

Il momento della tumulazione è quello dell’addio definitivo al defunto che viene accolto al cimitero. Essendo la cremazione sempre più diffusa, è necessario capire come sia possibile fare la tumulazione delle ceneri. Infatti in molti sono convinti che l’urna cineraria debba essere conservata in casa o che le ceneri debbano essere disperse in natura ma è anche possibile optare anche per la tumulazione delle ceneri che è una procedura simile alla tumulazione delle salme. In questo modo tutti, parenti, congiunti e amici potranno fare visita al defunto al cimitero anche se è stato cremato.

Cos’è la tumulazione delle ceneri

La tumulazione è la pratica funeraria per la quale si ripone un cadavere all’interno di una tomba, di un loculo cimiteriale o in una cappella privata. Disporre un’urna cineraria dentro una sepoltura in cella muraria ha dei vantaggi igienico-sanitari perché non sono necessarie le metodiche di conservazione solitamente previste per la tumulazione dei cadaveri. Non è infatti necessario usare una cassa stagna, né un tumulo impermeabile con tamponatura ermetica. L’unica prerogativa indispensabile per la tumulazione dell’urna cineraria è che le pareti del vano e l’elemento di chiusura, che sia esso una lapide o una lastra, impediscano l’infiltrazione delle acque piovane e che il loculo sia protetto per evitare atti di effrazione con lo scopo di profanare l’urna o sottrarne il contenuto. Una volta che le pratiche burocratiche legate all’utilizzo dello spazio cimiteriale sono state espletate, la tumulazione delle ceneri avviene seguendo la prassi tipica delle tumulazioni tradizionali. L’urna cineraria sigillata viene posta e chiusa all’interno del loculo su cui verrà posta la lapide in ricordo del defunto. A pratica assistono generalmente solo i parenti più stretti mentre chiunque volesse rendere omaggio al defunto potrà far visita al luogo in cui egli è stato tumulato e potrà portargli in omaggio un mazzo di fiori o qualcosa di significativo.

Chi può richiedere la tumulazione e quanto costa

La tumulazione delle ceneri può essere richiesta dal familiare più prossimo (coniuge, figli, genitori, fratelli e sorelle e così proseguendo fino al 6° grado di parentela diretta). Chi la richiede deve rilasciare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio con la quale si certifica che il congiunto aveva espresso in vita la volontà di essere cremato e che la tumulazione delle ceneri dovrà essere eseguita presso il cimitero. Alla dichiarazione va allegata una fotocopia di un documento d’identità. Il costo della tumulazione delle ceneri è variabile e dipende anche dalla tipologia di lapide e dall’urna. Sarà l’agenzia di onoranze funebri ad occuparsi del funerale e del servizio di cremazione, comprese le pratiche di tumulazione delle ceneri. Secondo la legge, la pratica della tumulazione in tomba di famiglia può essere eseguita solo da imprese private che operano all’interno dei cimiteri. I costi per la tumulazione in tomba di famiglia di resti/ceneri il costo va dai 200 ai 300 euro mentre se la tumulazione avviene dentro un loculo, occorre prevedere l’acquisto di quest’ultimo.

Costi funerali con cremazione

10 Maggio 2023

Fare una previsione di costi per un funerale non è semplice, in quanto in queste situazioni sono i dettagli a fare la differenza con variabili che incidono anche molto sulla spesa finale. Tanto dipende dalle scelte della famiglia e...

Rito funebre, cos’è e perché si celebra

26 Aprile 2023

Il rito funebre, detto anche funerale, è un rituale che può essere religioso o civile e che si svolge in seguito alla morte di una persona. Ogni cultura e ogni luogo del mondo ha le proprie usanze e tradizioni...

Certificazioni

Contattaci

Siamo Operativi 24/7

L’Agenzia Funebre Taffo Funeral Services offre un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su tutto il territorio nazionale. Ogni sede è aperta dalle 8.00 alle 19.00 con orario continuato con possibilità di ricevere su appuntamento anche in orari notturni.

 

    “La morte è un’usanza che tutti, prima o poi, dobbiamo rispettare.”

    (JORGE LOUIS BORGES)

    ISCRIVITI ALLA
    NEWSLETTER

    IN CASO DI LUTTO:CHIAMACI 24/7

    Scegli l'agenzia nella tua città

    Scegli altra città Ancona Anzio Aprilia Bologna Brescia Busto Arsizio (VA) Cagliari Cattolica Chivasso (TO) Civitavecchia Fagnano Olona (VA) Gallarate (VA) Genova Ladispoli Latina Legnano (MI) Mantova Nettuno Ostia Pavia Pomezia Reggio Emilia Roma Casilina Roma Centro Roma Corso Trieste Roma Laurentina Roma Portuense Roma Tiburtina Samarate (VA) Torino Venaria Reale (TO) Verona Vicenza